RISORSE NON RINNOVABILI

Volete che la vostra civiltà sia ricca da fare schifo? Ebbene, sappiate dunque che il motore principale (ma non l’unico) per produrre ricchezza nel gioco è quello dell’acquisizione di risorse. Per poterne usufruire pienamente, è però necessario che si siano sviluppate le tecnologie adeguate: con l’apparato tecnologico giusto sarà quindi possibile ottenere più soldi quando si prende il controllo di una risorsa oppure quando si fonda una città. Il rovescio della medaglia sta nel fatto che per avere le suddette tecnologie occorre spendere denaro: sarà quindi necessario pianificare accuratamente la propria espansione, tenendo presente anche il fatto che le risorse, una volta acquisite, non daranno nuovi soldi e che quindi “specializzarsi” nell’acquisizione di un solo tipo di risorsa richiederà di muoversi parecchio sulla mappa (e per farlo, inutile dirlo, serviranno apposite tecnologie) alla ricerca delle caselle giuste… e magari di dover combattere per averle!

Osserviamo l’albero tecnologico così come si presenta all’inizio, con tutte le tecnologie ancora da sviluppare; nell’immagine ho “illuminato” le tecnologie coinvolte nello sfruttamento delle risorse e gli effetti che danno punti in base al loro controllo (riquadri delle tecnologie di ultima colonna).

plancia con tecnologie

Ci sono quattro differenti tipi di risorsa, e ognuna ha le sue peculiarità: la Selvaggina fornisce un oro fin dall’inizio del gioco e non c’è modo di migliorare la sua rendita. Sulle tessere continente, la Selvaggina è più presente al primo turno e più rara in seguito: ha lo scopo di rendere più facile fare soldi all’inizio senza che la strategia ne venga troppo condizionata.

Spighe e Rocce sono praticamente identiche negli effetti e nelle modalità di sfruttamento: ognuna di esse si sviluppa su una diversa linea tecnologica, al termine della quale si possono fare punti in base alle risorse di quel tipo che si controllano. Al secondo turno possono entrare in gioco alcune Civiltà che traggono benefici aggiuntivi se prendono il controllo proprio di Spighe e Rocce. Al terzo turno, due meraviglie forniscono punti vittoria per il controllo di queste due risorse.

Diverso invece il discorso per quanto riguarda le Gemme: iniziano a comparire sui continenti a partire dal secondo turno e per iniziare a sfruttarle servono tecnologie più avanzate; inoltre, le Civiltà che traggono beneficio dalle Gemme sono ben tre e possono entrare in gioco dal secondo all’ultimo turno; sempre all’ultimo turno c’è una meraviglia che trasforma il possesso delle Gemme in punti vittoria. La principale differenza con Spighe e Rocce è però che la tecnologia di ultima colonna che dà punti per le Gemme controllate si trova al termine di una diversa linea di sviluppo tecnologico, cioè quella del movimento! Le Gemme fruttano molti più punti delle altre risorse (3x anziché 2x) ma lo sforzo richiesto è superiore perché richiede di sviluppare due diverse linee. Inoltre capita spesso che verso la fine del gioco il controllo delle Gemme inneschi una certa competizione tra i giocatori rendendo la conquista delle Gemme piuttosto rischiosa.

E poi naturalmente si può sempre combattere per strappare risorse agli avversari… ma di questo parleremo la prossima volta!

NON-RENEWABLE RESOURCES

Do you want your civilization is filthy rich? Well, you need to know that the main engine (but not the only one) to produce wealth in the game is the acquisition of resources. In order to take full advantage, it is necessary that you have developed the appropriate technology: with the right technological apparatus, you’ll be able to get more money when you take control of a resource, or when you found a city. The downside is that to get these technologies you will have to spend money: it will be necessary to carefully plan your expansion, keeping in mind also the fact that resources, once acquired, will not give money any more. Then, if you want to “specialize” in acquisition of one single kind of resource, you’ll need to move a lot around the map (and to do so, needless to say, you will need other technologies). And when you will found the right resource… maybe you’ll need to fight for them!

Let’s give a look at the tech tree as it appears at the beginning of the game, with all the technologies yet to be developed; in the picture above, the “lightened” technologies are those involved in the exploitation of resources or those that give points according to their control (little squares in the technologies of the last column).

There are four different kind of resources, and each has its own peculiarities: the Game (deer picture) provides a gold since the beginning of the game and there is no way to improve his income. On the Continent tiles, the Game is present in the first round and rarest in the following: the purpose is to make it easier to make money in the beginning without influencing the different strategies.

Wheat and Rocks are virtually identical in their effects and in their exploitation: each of them is on a different technological line, at the end of which you can make points based on the resources of that type that you control. In the second round may come into play some Civilization that derive additional benefits if the player takes control of wheat and rocks symbols. In the third round, two wonders grant victory points for the control of these two resources.

Different story with regard to the Gems: they start to appear on the continents from the second round and some most advanced technology is needed to exploit them; in addition, the civilization who benefit from the Gems are three and may come into play from the second to the last round; the last round have also a wonder that convert the Gems control in victory points. The main difference with Wheat and Rocks, however, is that the technology of the last column that gives points for the Gems is located at the end of a different technological line, the one related to the movement! Gems earn many more points of other resources (3x instead of 2x) but the required effort is greater because it requires the development of two different tech lines. Moreover, it often happens that towards the end of the game the control of Gems triggers a certain amount of competition between the players making the conquest of Gems rather risky.

And of course you can always fight for getting resources away from your opponents… but we’ll talk more about that in the next post!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...